Il mio comunicato stampa: LISTA GAY:CONCIA, APRIAMO UNA RIFLESSIONE E NON GUERRA BANDE

Il mio comunicato stampa: LISTA GAY:CONCIA, APRIAMO UNA RIFLESSIONE E NON GUERRA BANDE

LISTA GAY:CONCIA, APRIAMO UNA RIFLESSIONE E NON GUERRA BANDE

(ANSA) - ROMA, 23 SET - 'L'outing rappresenta una pratica estrema e violenta che non fa parte della mia cultura politica, ma in questo caso e' senza dubbio figlia dell'esasperazione dei cittadini omosessuali e transessuali che ogni giorno sono vessati e costretti a subire discriminazioni inaccettabili e sono cittadini senza alcun diritto'. Lo dichiara la deputata Pd, Anna Paola Concia.

'Voglio fare un appello, a tutti, sia a coloro che sono a favore, sia a coloro che sono contrari l'outing: non trasformiamo questa vicenda cosi' delicata in una guerra tra bande. Da questa pratica estrema mi piacerebbe che scaturisse una riflessione collettiva su cosa significa la coerenza in politica, quali siano i limiti della privacy per i politici e su come viene percepita l'omosessualita' nel nostro paese'.

'Sono convinta che se si aprisse una riflessione seria e condivisa su questa vicenda, il nostro paese potrebbe uscirne arricchito'.

'Io sono disponibile sin da subito a ragionare su questi tre temi: coerenza in politica, privacy e percezione dell'omosessualita' nel nostro paese', conclude.

Paola Concia

Paola Concia

Abruzzese di nascita, mi sono laureata presso La Facoltà di Scienze Motorie de L'Aquila. Il mio impegno in politica ha avuto inizio negli anni ottanta nel Partito Comunista Italiano, poi nei Democratici di Sinistra e in seguito nel Pd, di cui attualmente sono membro della Direzione Nazionale.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Chiudi