Concia: Roma deve tornare a essere la capitale di un Paese aperto 

Concia: Roma deve tornare a essere la capitale di un Paese aperto 

Concia: Roma deve tornare a essere la capitale di un Paese aperto 

Concia: Roma deve tornare a essere la capitale di un Paese aperto Domani a San Lorenzo festa per giornata contro omofobia Roma, 16 mag. (askanews) - "Roma deve tornare a essere la Capitale di un Paese aperto e siccome negli ultimi giorni ci sono stati degli episodi da parte di chi ancora non si rassegna, venite in tanti a festeggiare con noi domani", Lo ha dichiarato Anna Paola Concia, candidata Pd per il Consiglio comunale, durante la diretta sulla pagina Facebook "La Stazione di Giachetti", ricordando che domani a San Lorenzo alle 19 a piazza dell'Immacolata, "festeggiamo la giornata contro l'omofobia, perché questa città sia più giusta grazie a questa legge". Concia ha rivolto anche "un appello al mondo della cultura, dello spettacolo e dello sport: voi siete dei testimonial, grandi punti di riferimento positivi su questa battaglia, perché l'odio si sconfigge con la cultura. Faccio appello a voi e a tutti, di passare da noi alle 19 per far capire che Roma si unisce intorno a questa festa".

Paola Concia

Paola Concia

Abruzzese di nascita, mi sono laureata presso La Facoltà di Scienze Motorie de L'Aquila. Il mio impegno in politica ha avuto inizio negli anni ottanta nel Partito Comunista Italiano, poi nei Democratici di Sinistra e in seguito nel Pd, di cui attualmente sono membro della Direzione Nazionale.

Lascia un commento

Chiudi